Influenzare la GESTIONE DELLE RELAZIONI

La chiave del successo

Costruire un brand forte e solido richiede un impegno considerevole. La gestione delle campagne di influencer marketing non dovrebbe richiederne così tanto. Il nostro strumento di IRM collaborativo semplifica i compiti più difficili. I tuoi team potranno così concentrarsi sulle azioni strategiche.

Niente più file Excel!

Kolsquare offre un'esperienza fluida, personalizzabile e illimitata per la gestione efficace e l'ottimizzazione delle tue campagne di influencer, tutte centralizzate in un unico luogo.

Crea la tua Gestione della relazione con gli influencer (IRM - Influencer Relationship Management) personalizzabile.

Utilizza il nostro strumento collaborativo di Influencer Relationship Management (IRM) per definire le tue regole e condividerle con il tuo team.

Campi personalizzati, cartelle delle campagne, tag, note... Avrai modo di tracciare le tue interazioni con gli influencer in modo preciso e organizzato, e quindi di sfruttarle come strumento in evoluzione in qualsiasi momento.

Il nostro obiettivo? Semplificarti la vita

Kolsquare offre una soluzione su misura per ogni fase della gestione del tuo influencer marketing.

Dashboard centralizzata

Semplifica le tue attività con elenchi di contatti, contenuti, statistiche e campagne influencer in un unico punto.

Piattaforma collaborativa

Gestisci l'accesso degli utenti con ruoli e diritti diversi per migliorare la collaborazione all'interno dei tuoi team.

Monitoraggio in tempo reale

Migliora l'efficacia delle tue campagne e il tuo ROI monitorando in tempo reale le performance dei tuoi influencer.

Messaggistica

Utilizza il nostro plugin Gmail per contattare gli influencer in modo semplice, senza cambiare strumento.

Mix and Merge

Unire i profili è facile

Alcuni KOL hanno diversi profili, il che può creare duplicazioni in fase di selezione e nelle tue campagne di influencer marketing. Fai pulizia nei tuoi elenchi unendo i profili nel giro di pochi clic.

Ottimizza i tuoi processi con la nostra  piattaforma IRM all-in-one!

Il nostro team di esperti sarà lieto di mostrarti la nostra piattaforma per influencer in azione e di parlare delle tue esigenze e dei tuoi obiettivi specifici.

Domande e risposte

Come si gestisce una campagna di influencer marketing?

Il modo più efficace per gestire le campagne di influencer marketing consiste nell’utilizzare uno strumento IRM come Kolsquare. Kolsquare ti permette di ricercare e analizzare potenziali influencer per le tue campagne, di contattarli direttamente e di monitorare tutti gli indicatori di performance della tua campagna e dei tuoi KOL in un unico punto.

Quali sono i 4 obiettivi principali di una campagna di influencer marketing?

Una campagna di influencer marketing può avere diversi obiettivi: sviluppare la notorietà e la visibilità del brand, aumentare l'engagement sui social media, la conversione (vendite, iscrizioni alla newsletter, prove gratuite, ecc.) o sviluppare la community per l'account del tuo brand.

Definizione: cos'è una campagna di influencer marketing?

Una campagna di influencer marketing si serve dei personaggi dei social media con ampie community di follower con la finalità di promuovere prodotti e servizi. Le campagne più efficaci sono quelle in cui i brand collaborano con influencer o creator di contenuti ritenuti "esperti" nella loro nicchia specifica.

Quali sono le fasi dell'organizzazione di una campagna?

Qualunque siano le misure adottate dal tuo team per organizzare le campagne, avrai modo di gestirle tutte dalla stessa piattaforma. Non serve più avere sette schede aperte da sette applicazioni diverse, non perderai più i dati sulle performance per ogni collaborazione tra le diverse piattaforme e soprattutto non dovrai più preparare a mano i report di monitoraggio una volta alla settimana. Ora hai accesso a tutto, in un unico punto.

Qual è lo scopo delle campagne di influencer marketing se non quello di migliorare le strategie di un brand?

Come già sai, lavorare con gli influencer ti aiuterà spingerti molto più lontano nella tua strategia di marketing. Ora è il momento di gestirli su tutti i canali con la facilità che tu e il tuo team meritate: tutti i passaggi in un unico luogo, tutto il team sulla stessa piattaforma, tutto il controllo sulle performance delle campagne in tempo reale.

Quale strategia di influencer dovresti adottare per instaurare relazioni a lungo termine con gli influencer?

In un mercato estremamente competitivo come quello odierno, la creazione di partnership a lungo termine con influencer qualificati è di fondamentale importanza per garantire una performance sostenibile della tua strategia di influencer marketing. Come prima cosa è opportuno accertarsi che i valori del tuo brand siano strettamente allineati con quelli dell'influencer: incontrali di persona e invitali a visitare l'azienda - in questo modo loro avranno la possibilità di valutare la tua realtà e tu potrai valutare loro. Cerca di adottare un atteggiamento all’insegna della trasparenza e dell’equità in tutti i tuoi rapporti; offri contratti chiari e onesti. Collabora sui contenuti e fidati del loro istinto quando si tratta di creare contenuti che creino una certa risonanza con il loro pubblico.

Esempi di recenti campagne di influencer marketing di successo

Charlotte Tilbury, un successo senza tempo

La storia di successo di Charlotte Tilbury è ormai nota a livello internazionale. Con la creazione del suo brand nel 2013, la make-up artist è riuscita a costruire un impero intorno al suo nome e oggi si trova in cima ai brand di bellezza e make-up più popolari e utilizzati. Ogni nuovo prodotto ha la sua campagna di comunicazione e di influencer marketing, in particolare quando l'attore del film di successo "Barbie", @ncutigatwa (2,5 milioni di follower su Instagram) diventa il volto della nuova Magic Hydrator Mist. Presentato su TikTok a inizio di giugno, questo nuovo prodotto stagionale si affianca agli articoli più classici del brand, come gli iconici rossetti che sono andati sold out più e più volte in tutto il mondo grazie alla viralità dei social network.

Questa collaborazione di alto profilo è stata messa in evidenza su tutti gli account dei social media del brand. Su YouTube, è stato in un video di Shorts visualizzato più di 2.000 volte che gli internauti hanno potuto scoprire il "get ready with me" dell'attore in occasione della prima del film. Su Instagram, il brand ha evidenziato questa partnership eccezionale in un formato Reel che si aggiudicato oltre 514K visualizzazioni. Al momento in cui scriviamo, lo stesso video pubblicato su TikTok ha avuto oltre 83,7 mila visualizzazioni. Ed è proprio qui che risiede la forza del famoso brand: creare un'onnipresenza su tutti i suoi account social per raggiungere il maggior numero di persone possibile, il tutto servendosi del volto di una delle personalità più di tendenza.

Liewood Design, l’influencer marketing per valori sostenibili e responsabili

Liewood Design è un brand danese creato nel 2015, ed è un esempio concreto di ciò che il design unito al mondo dei servizi per l'infanzia può fare di meglio. Con una filosofia di sostenibilità e materiali responsabili, Liewood offre prodotti per l'infanzia in diversi settori, dal prêt-à-porter alla decorazione fino all'arredamento, spaziando anche nell’universo del "food" con tutti gli accessori per accompagnare i pasti dei più piccoli. Con 454.000 follower su Instagram e 1,4 milioni di visualizzazioni di #liewood su TikTok, il brand ha saputo creare, nel giro di 8 anni, un autentico impero che consente ai genitori di combinare estetica e genitorialità.

Il bello e il pratico sull'account di @danijela.kusec (16K follower su Instagram) con un sottile highlight della gamma quasi completa per l'estate 2023 per i suoi bambini e i suoi accessori di uso quotidiano. Anche gli accessori per la pappa dei bambini rappresentano una piccola rivoluzione nel settore, che finora ha visto solo modelli molto classici in colori estremamente appariscenti che non sempre soddisfano le esigenze di ergonomia e di trasporto. È qui che Liewood si distingue ancora una volta, offrendo prodotti innovativi per l'uso quotidiano in ogni circostanza, guidati dalla stessa designer, Anne Marie Lie Norvig. In questo caso lo schema classico è invertito: il brand non ha bisogno di ricorrere a KOL famosi, ma è l'intera famiglia a diventare creatrice di contenuti, dalla mamma al papà, senza dimenticare i bambini, che sono i vettori e i garanti dell'immagine del brand.

Chipotle, i re delle sfide su TikTok

Con 1,7 milioni di follower e 35 milioni di like, Chipotle negli ultimi mesi ha scelto TikTok. La decisione del brand di investire nel social network è saggia, in quanto la generazione Z rappresenta oltre il 50% della sua base clienti e si tratta di un’utenza particolarmente attiva sulla piattaforma. L'azienda si è anche resa conto che gli ordini da asporto della Generazione Z avevano lo stesso valore di quelli dei millennial, ma che la Generazione Z ordinava da 3 a 4 volte a settimana.

Nel maggio 2019, Chipotle ha quindi deciso di lanciare la sua prima sfida su TikTok, la #ChipotleLidFlip, durante l'estate, quando i suoi consumatori target erano in vacanza a scuola. Allo stesso tempo, per incrementare l'uso dell'hashtag e fare in modo che il maggior numero possibile di persone partecipasse alla sfida, il brand ha contattato anche i creator di contenuti della Gen Z, dichiarati "fan" di Chipotle, come lo YouTuber David Dobrik (18,3 milioni di abbonati su YouTube), per sostenere la campagna. Il suo video, postato su TikTok, ha generato oltre 600K like, 1700 commenti e oltre 15K condivisioni in pochi giorni!

La loro prima sfida #ChipotleLidFlip è stata raccolta da centinaia di migliaia di utenti Internet in tutto il mondo, che si sono cimentati nell'esercizio filmandosi in brevi video che pubblicavano poi usando l'hashtag del brand. Visto il grande successo di questa prima sfida (l'hashtag #ChipotleLidFlip conta oggi più di 328 milioni di visualizzazioni), Chipotle ha rapidamente misurato l'efficacia delle sue partnership di influencer marketing.

Nell'agosto 2019, il brand ha ripetuto l’esperienza collaborando con Loren Gray (49 milioni di follower su TikTok) per la Giornata nazionale dell'avvocato con un'altra sfida-hashtag di grande successo: